Codice 9297
Docente coordinatore: Carlo Martinoli

Tecniche ortopediche

Formazione in Tecnica Ortopedica, partendo dalle nozioni di base in campo medico scientifico, fino alla valutazione, progettazione e applicazione di presidi medici su misura e ausili. La formazione si avvale di una forte integrazione con le realtà produttive locali, nazionali e internazionali attraverso seminari, visite in azienda, workshop e tirocini. Tutti gli studenti svolgono un tirocinio formativo professionalizzante.

La laurea in Tecniche ortopediche è abilitante alla professione sanitaria di Tecnico ortopedico e dura 3 anni.

Obiettivi formativi e ambiti occupazionali

I laureati in Tecniche ortopediche operano, su prescrizione medica e successivo collaudo, la costruzione e/o adattamento, applicazione e fornitura di protesi, ortesi e di ausili sostitutivi, correttivi e di sostegno dell’apparato locomotore, di natura funzionale ed estetica, di tipo meccanico o che utilizzano l’energia esterna o energia mista corporea ed esterna, mediante rilevamento diretto sul paziente di misure e modelli.

I laureati Tecnici ortopedici, nell’ambito delle loro competenze:

  • addestrano il disabile all’uso delle protesi e delle ortesi applicate;
  • svolgono, in collaborazione con il medico, assistenza tecnica per la fornitura, la sostituzione e la riparazione delle protesi e delle ortesi applicate;
  • collaborano con altre figure professionali al trattamento multidisciplinare previsto nel piano di riabilitazione;
  • sono responsabili dell’organizzazione, pianificazione e qualità degli atti professionali svolti nell’ambito delle loro mansioni;
  • svolgono la loro attività professionale in strutture sanitarie, pubbliche o private, in regime di dipendenza o libero-professionale.

Maggiori informazioni sul sito di Ateneo