Master Universitario II livello in Epilettologia

Finalità del corso

L'obiettivo è fornire ai partecipanti un’ampia visione sulle epilessie, nell’adulto e nel bambino, dalla fase diagnostica al trattamento medico e chirurgico.

Particolare attenzione sarà dedicata alle moderne tecniche diagnostiche di neuroimaging, alla diagnostica genetica, alle correlazioni anatomo-elettro-cliniche. Il master puntualizzerà inoltre la nuova classificazione delle crisi e delle epilessie, il management delle epilessie, con aspetti relativi all’organizzazione della presa in carico della persona con epilessia e alla transizione dalla gestione pediatrica a quella dell’adulto.

Tra i domini di interesse verranno considerate le emergenze epilettologiche, con uno sguardo alla fase diagnostica e al trattamento in urgenza delle crisi.

Una parte rilevante sarà dedicata al trattamento chirurgico dell’epilessia e al counselling necessario a indirizzare i pazienti al percorso chirurgico.

Verranno inoltre proposti stage con visite ambulatoriali in presenza del tutor e con lettura ed interpretazione di EEG e video-EEG. Verrà privilegiato un approccio che tenga in considerazione il paziente nel suo insieme, il contesto socio-economico e culturale, e le comorbidità.

Attualmente non esiste in Italia una figura riconosciuta ufficialmente come “medico esperto in epilessia”. La formazione medica di base, ma anche quella specialistica, fornisce strumenti poco adeguati alla complessità della diagnostica e del trattamento delle epilessie, oltre che alla rapida evoluzione delle conoscenze e degli strumenti oggi disponibili per la diagnosi e la cura di queste condizioni.

Questo master di II livello potrà essere considerato come titolo indispensabile e prioritario affinché la società scientifica di riferimento, la LICE (Lega Italiana Contro l’Epilessia), possa dare un riconoscimento ai medici che abbiano sviluppato un expertise in epilessia.

 

Figura professionale da formare

Il medico deve essere già specialista in una delle seguenti specializzazioni: neurologia, neurofisiopatologia, neuropsichiatria infantile, neurochirurgia. La partecipazione al corso permetterà approfondire le principali tematiche inerenti epilettologiche, in particolare gli aspetti diagnostici di secondo livello e il trattamento avanzato, medico e chirurgico, delle diverse forme di epilessia. Al termine del corso il medico sarà in grado di operare la presa in carico integrata della persona con epilessia.

 

Titoli di studio richiesti per l’ammissione al corso

  • Laurea in Medicina e chirurgia (classe LM-41) secondo il vigente ordinamento o titoli equipollenti;
  • Laurea in Medicina e chirurgia (64/S) secondo il previgente ordinamento o titolo equipollenti;
  • Diploma di Specializzazione post-laurea in neurologia, neurofisiopatologia, neuropsichiatria infantile, neurochirurgia

Eventuali altri requisiti (conoscenze informatiche, linguistiche, esperienza professionale, altro)

  • Conoscenza di base della lingua inglese (livello B1)
  • Conoscenze informatiche di base pacchetto Office di Windows
  • Conoscenza dei principali software per acquisizione e lettura EEG
Ultimo aggiornamento 9 Maggio 2022