Prof. Giovanni Abbruzzese

Direttore: Abbruzzese Giovanni
telefono 010/3537039
e-mail giabbr@unige.it

Dirigenti medici: Busso Massimo, Forno Gilberto, Lonati Maria Carmen, Maggi Giovanni, Marchese Roberta, Pellegrini Simonetta, Piasentini Stefania, Ventura Francesco Paolo, Vidili Maria Giuseppina

Dirigenti medici universitari: Cocito Leonardo, Marinelli Lucio, Trompetto Carlo

Descrizione dell’attività

L’Unità Operativa Riabilitazione e Rieducazione Funzionale è una struttura ospedaliera a direzione universitaria riorganizzata dall’Istituto nel corso del 2014, successivamente all’integrazione delle strutture di degenza e ambulatoriali dell’ex U.O. Clinica Neurologica 2 ad indirizzo riabilitativo con le strutture di riabilitazione già esistenti ed operanti presso il Padiglione Maragliano.
L’Unità Operativa (30 posti letto) si caratterizza per un elevato livello di specializzazione nelle procedure assistenziali, diagnostiche e terapeutiche nell’ambito delle patologie neurologiche da danno centrale (ictus cerebrale e encefalopatia multiinfartuale, traumi cranici, sindromi demielinizzanti, sindromi cerebellari, lesioni midollari, malattia di Parkinson e altre patologie extrapiramidali) e da danno periferico (neuropatie, radicolopatie, plessopatie, miopatie). Inoltre l’U.O. dispone di n° 4 posti letto per la presa in carico riabilitativa di pazienti affetti da esiti di grave cerebro-lesione acquisita (di origine traumatica o di altra natura) e/o caratterizzata nella evoluzione clinica da un periodo di coma più o meno protratto (GCS L’U.O. Riabilitazione e Rieducazione Funzionale si articola in due Strutture Semplici, la S.S. Riabilitazione Ortopedica e la S.S. Riabilitazione Oncologica.

  • La S.S. Riabilitazione Ortopedica (Dirigente Responsabile: Ventura Francesco Paolo), dotata di 18 posti letto, è dedicata all’assistenza, alla valutazione e al trattamento delle seguenti patologie: patologie post-traumatiche dell’apparato locomotore (postumi di fratture semplici, politraumi, gravi lesioni capsulo-legamentose), patologie ortopediche in fase post-acuta (postumi di interventi di endo-artroprotesi di anca e ginocchio da artropatia degenerativa), patologie osteoarticolari, flogistiche e degenerative (artrosi, artrite, osteoporosi) caratterizzate da disabilità severa, postumi di amputazione di Arto Inferiore (da arteriopatia periferica o post-traumatiche).
  • La S.S. Riabilitazione Oncologica (Dirigente Responsabile: Gilberto Forno), creata nel 1978, rappresenta una delle prime realtà italiane a operare nello specifico settore. Si occupa della prevenzione, cura e riabilitazione dei danni causati dalle neoplasie e di quelli eventualmente provocati dalle terapie oncologiche (chirurgiche, radioterapiche, mediche). Le prestazioni cliniche sono indirizzate a pazienti sottoposti a chirurgia per neoplasia della mammella, del distretto cervico-cefalico, toracica, addominale, pelvica, incontinenza uro-fecale e ai pazienti stomizzati.

Nello svolgimento delle specifiche attività assistenziali le strutture dell’U.O. si avvalgono del recepimento di Linee Guida e relativi percorsi diagnostico-terapeutici (PDT) nonché del ricorso a protocolli avanzati e a tecnologie di avanguardia.

Indagini strumentali:

  • MOC
  • Posturografia
  • EMG
  • PEM

Trattamenti:

  • Rieducazione motoria (singola e di gruppo) per patologie dell’apparato locomotore
  • Rieducazione neuromotoria (singola e di gruppo) per patologie neurologiche centrali e periferiche
  • Riabilitazione respiratoria
  • Back School
  • Ginnastica Isocinetica
  • Manipolazioni vertebrali e periferiche
  • Riabilitazione per patologie della mano (con laboratorio ortesico)
  • Riabilitazione per patologie del pavimento pelvico
  • Bendaggi terapeutici
  • Massoterapia
  • Prescrizione e collaudo ortesi e protesi
  • Mesoterapia
  • Terapia infiltrativa intra e periarticolare (anche eco-guidata)
  • Trattamento della spasticità con tossina botulinica
  • Terapia fisica (TENS, correnti diadinamiche, elettroterapia muscolare, Laser, Tecar, US, magneto - terapia)
  • Elettrostimolazione perineale e bio-feedback per incontinenza uro-fecale
  • Linfodrenaggio manuale
  • Trattamenti sintomatici dei punti riflessi
  • Trattamento delle lesioni cutanee
  • Irrigazione intestinale nei pazienti stomizzati.

Interessi di ricerca

Il personale dell’Unità Operativa è da lungo tempo coinvolto in studi sperimentali sui meccanismi fisiopatologici che sottendono le modificazioni plastiche e il recupero funzionale nei pazienti con lesioni focali del sistema nervoso e, in particolare, nei pazienti con patologie neurodegenerative. L’U.O. partecipa, inoltre, a studi RC multicentrici nazionali e internazionali (con finanziamenti Ministeriali e della Comunità Europea) relativi all’implementazione di protocolli riabilitativi innovativi (realtà virtuale - motor imagery e action observation - integrazione motoria/cognitiva - robotica) per i movimenti di “reaching”, il cammino e l’equilibrio.
La S.S. Riabilitazione Ortopedica è attualmente coinvolta in uno studio preliminare, in collaborazione con la Clinica Neurologica 1, dal titolo “Efficacia della diatermia nella sindrome del tunnel carpale” e sta per avviare un altro studio dal titolo “Valutazione e trattamento con Tecarterapia del dolore del paziente amputato di arto inferiore”.
La S.S. Riabilitazione Oncologica fa parte del Supportive Care Team per diversi Disease Management Team (DMT) di patologia oncologica (mammella, polmone, distretto cervico-cefalico, melanoma), che presiedono alla definizione di percorsi multidisciplinari per le patologie di competenza, con gli obiettivi di offrire ai pazienti percorsi assistenziali semplificati, trattamenti qualificati, e promuovere la ricerca traslazionale.

Degenza

Coordinatori infermieristici:
Gaspa Franco franco.gaspa@hsanmartino.it
Sede: Padiglione Maragliano, quinto piano, lato ponente.
Contatti: tel. 010/555 4475

Novella Claudio claudio.novella@hsanmartino.it
Sede: Padiglione Maragliano, secondo piano, lato ponente
Contatti: tel. 010/555 2340

Coordinatore fisioterapisti:
Bianchetti Patrizia patrizia.bianchetti@hsanmartino.it
Sede: Padiglione Maragliano, terzo piano, lato ponente
Contatti: tel. 010/555 2322

Ambulatori

Coordinatori infermieristici: Gaspa Franco, Novella Claudio, Porcu Giuseppe

Sede: Padiglione Maragliano, terzo piano, lato ponente
Contatti: tel. 010/555 3282 - 3286.

Modalità di accesso all’attività ambulatoriale:

  • Ambulatorio Malattia di Parkinson e Disordini del Movimento: prenotazioni tramite CUP e prenotazioni direttamente in ambulatorio, telefonando al numero 010/555 3286, dal lunedì al venerdì dalle ore 7.30 alle ore 13.30.
    Orario di visita: lunedì e mercoledì, dalle ore 8.30 alle ore 11.00.
  • Ambulatorio Spasticità e Postura: prenotazioni direttamente in ambulatorio, telefonando al numero 010/555 3286, dal lunedì al venerdì dalle ore 7.30 alle ore 13.30.
    Orario di visita: martedì, dalle ore 14.00 alle ore 16.00 e venerdì dalle ore 8.30 alle ore 11.00.
  • Ambulatorio Osteoporosi: prenotazioni tramite CUP
    Orario di visita: mercoledì dalle ore 9.00 alle ore 12.00.
  • Esami MOC: prenotazioni tramite CUP
    Orario: venerdì dalle ore 14 alle ore 16.00.
  • Ambulatorio Fisiatrico: prenotazioni tramite CUP
    Orario di visita: mercoledì dalle ore 14.30 alle ore 17.00
  • Ambulatorio Urgenze Ortopediche: prenotazioni direttamente in ambulatorio, telefonando al numero 010/555 3282, dal lunedì al venerdì dalle ore 7.30 alle ore 13.30.
    Orario di visita: lunedì dalle ore 14.30 alle ore 16.30.
  • Ambulatorio Medicina Preventiva: prenotazioni direttamente in ambulatorio, telefonando al numero 010/555 3282, dal lunedì al venerdì dalle ore 7.30 alle ore 13.30.
    Orario di visita: giovedì dalle ore 8.30 alle ore 12.30.
Sede: Padiglione IST Sud, piano terra
Contatti: tel. 010/5600512, 010/5600511

Modalità di accesso all’attività ambulatoriale:

  • Ambulatorio stomie-incontinenze: prenotazioni tramite CUP
    Orario di visita: dal lunedì al venerdì dalle ore 7.00 alle ore 15.00.
    Contatti: tel. 010/5600513
  • Ambulatorio fisioterapia: prenotazioni tramite CUP
    Orario di visita: dal lunedì al venerdì dalle ore 7.30 alle ore 15.00)
  • Ambulatorio stomaterapia: prenotazioni tramite CUP
    Orario di visita: lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle ore 8.30 alle ore 11.00.