Corso: Neuroscienze

Curriculum: Neuroscienze cliniche e sperimentali (Codice 6197)

Coordinatore: Abbruzzese Giovanni

Temi di ricerca

  1. Neurologia: sclerosi multipla; neuropatie periferiche ereditarie e neuropatie immuno-mediate, malattie degenerative del sistema nervoso centrale, demenze, epilessia, malattie cerebrovascolari, malattie extrapiramidali e malattia di Parkinson, neurorianimazione.
  2. Psichiatria: disturbi dell'affettività, il disturbo ossessivo compulsivo, la schizofrenia e le psicosi maniaco-depressive.
  3. Neurogenetica: neuropatie periferiche ereditarie, atassie cerebellari, malattia di Huntington, le taupatie, neurofibromatosi di tipo 1 e 2.
  4. Neurologia dello sviluppo: epilessia, paralisi cerebrali infantili, ritardo mentale, malattie extrapiramidali, autismo, malattie neuromuscolari.
  5. Neuroimmagini: studi di RM convenzionale e non convenzionale sulle malattie neurologiche e psichiatriche.
  6. Neurofisiologia cellulare e molecolare: meccanismi cellulari e molecolari della trasmissione e plasticità sinaptica, meccanismi molecolari degli effetti delle neurotrofine sulla trasmissione sinaptica e la sinaptogenesi; generazione e studio di circuiti ingegnerizzati di neuroni coltivati su substrati artificiali; caratteristiche dei recettori GABA-A dei granuli cerebellari; ruolo delle chemochine nella fisiologia delle cellule staminali neurali e nell'oncogenesi di tumori cerebrali.
  7. Fisiopatologia del sonno: applicazione di modelli matematici macro e micro-strutturali dell'organizzazione interna del sonno allo studio delle dis-sonnie e iper-sonnie; cronobiologia del ciclo sonno-veglia ai fini della sicurezza stradale e dei turnisti; ruolo dei meccanismi neurali coinvolti nella regolazione del sonno nel processo di epilettogenesi.
  8. Patogenesi delle malattie neurodegenerative.
  9. Disturbi del movimento.
  10. La terapia delle malattie del sistema nervoso con cellule staminali.

In convenzione con Fondazione Istituto Italiano di Tecnologia

Ulteriori informazioni: Prof. Antonio Uccelli, Dott.ssa Maria Paola Fenu